Una Villa tipicamente Siciliana.

Antica residenza privata del Generale Aurelio Liotta, costruita tra il 1936 ed il 1938, e situata sulla collina posta a ridosso del centro abitato di S. Agata di Militello. La villa, esempio del tipico paesaggio siciliano, è circondata da un agrumeto ed un oliveto, e conserva il disegno originale dell’epoca, con materiali di finitura originali sia all’interno che all’esterno. La Villa è situata in posizione strategica e permette di visitare alcune delle località più famose della Sicilia. "La Dimora di Carra" è situata sulla collina posta a ridosso del centro Santagatese che va a degradare verso il mare con il tramonto che si conclude sull’arcipelago delle isole Eolie: dalla terrazza della villa si può infatti godere di bellissimi panorami. L'agrumeto e l'oliveto che circondano la struttura rendono il soggiorno molto suggestivo: la Villa, infatti, rappresenta insieme ad altre ville della zona sorte nello stesso periodo, un pregevole valore paesaggistico ambientale e storico-culturale del patrimonio edilizio di S. Agata di Militello.
Il soggiorno alla Dimora di Carra oltre che momento di relax e riposo, sarà anche occasione per gustare i prodotti locali coltivati nel terreno di proprietà.
La Dimora Di Carra si sviluppa su due livelli nei quali sono stati ricavati 2 appartamenti disposti al piano terra, un bivani ed un trivani.